Scarica l'App "PROTEZIONE CIVILE" dallo store:

Per partecipare al Workshop clicca qui

Piani di Emergenza Comunale: obbligo di predisposizione.


 

Il Comune ha un Piano di Emergenza approvato ai sensi della legge 100 del 2012?


 

Art. 15 legge 225 del 1992 (modificata dalla Legge 100 del 2012), comma 3 bis: “Il comune approva con deliberazione consiliare, entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente disposizione, il piano di emergenza comunale (…)”: i novanta giorni previsti scadevano l’11 ottobre 2012.


 

Il Capo Dipartimento della Protezione Civile Prefetto Gabrielli ha proposto al governo di non prendere in considerazione le richieste di stato di emergenza dei Comuni che non hanno piani di protezione civile.


 Il Sindaco è la prima autorità di Protezione Civile e, come tale, risponde in prima persona delle attività messe in atto per prevedere, prevenire e fronteggiare le emergenze sul proprio territorio.


Contattateci, Vi affianchiamo nel rilevamento dei vostri bisogni per trovare insieme la soluzione migliore.